Codice Etico

Centro Medico Spallanzani

PREMESSA

Il Centro Medico Spallanzani adotta volontariamente il presente Codice Etico quale strumento  ufficiale di governo delle proprie relazioni, della propria  attività e della propria gestione.

La struttura è sensibile all’esigenza di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nello svolgimento delle prestazioni sanitarie a tutela della persona, della posizione e dell’immagine propria, delle aspettative dei propri soci e del lavoro dei propri dipendenti e collaboratori.

Il Centro Medico Spallanzani opera per garantire ad ogni paziente l’assistenza più adeguata secondo i principi di:

•  Centralità della persona assistita e sicurezza nella piena soddisfazione delle aspettative e dei bisogni dei propri clienti;

Deontologia professionale, formazione continua dei medici specialisti per offrire un servizio di eccellenza e di qualità;

Responsabilità verso la collettività.

 

Scarica il codice Etico


Modello di organizzazione, gestione e controllo

Il “Modello” rappresenta il riferimento gestionale diretto, atto a costituire lo strumento predisposto ai fini della prevenzione degli illeciti penali ai sensi del Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 sulla “Responsabilità Amministrativa delle Imprese” citato, in ossequio alla politica di etica aziendale adottata dalla Società.

 

Articolazione del modello e suoi aggiornamenti

Il Modello si compone delle seguenti parti (esclusa la presente):

  • parte speciale A – Reati commessi nei rapporti con la pubblica amministrazione
  • parte speciale B – Delitti informatici e trattamento illecito dei dati & Delitti in materia di violazione del diritto d’autore
  • parte speciale C – Reati societari
  • parte speciale D – Reati di omicidio colposo e lesioni gravi o gravissime, commessi con la violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro
  • parte speciale E – Induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all’autorità giudiziaria
  • parte speciale F – Reati ambientali
  • parte speciale G – Reato di impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare
  • parte speciale H – Reato di ricettazione, riciclaggio, impiego di denaro e autoriciclaggio
  • parte speciale I - Reati di pratiche di mutilazione degli organi genitali femminili
  • allegato 1 – Codice Etico
  • allegato 2 – Sistema Sanzionatorio
  • allegato 3 – Statuto Organismo di Vigilanza

 

Il Modello di organizzazione, gestione e controllo è costantemente aggiornato sulla base dei provvedimenti legislativi che vengono emanati e in seguito approvato dal Consiglio d’Amministrazione.

SEGNALAZIONI:

​L’O.D.V. del Centro Medico Spallanzani è costituito da:

•Tomaso Tinti

•Marco Poli


A maggior tutela sia dei lavoratori (soci e dipendenti) che dell’azienda medesima, all’O.D.V. possono rivolgersi tutti, per segnalare problemi inerenti le materie su esposte, scrivendo direttamente all'indirizzo: odv@centrospallanzani.it

Ogni messaggio - nella massima garanzia di assoluta segretezza - verrà attentamente esaminato dall’Organismo, per gli interventi del caso. Sono accettate anche segnalazioni anonime.

 

 

 


 

Seguici su:  Facebook Twitter Google Plus Linkedin

 

CENTRO MEDICO SPALLANZANI S.r.l. - Direttore Sanitario Dott. Antonio di Castri
Autorizzazione Sanitaria n. 200283 Comune di Parma del 30.11.2012
Sede Legale Via Tanara, 20/B - 43121 Parma - Tel. 0521.287178 - 0521.282635 - Fax 0521.232285
Reg. Imp. Codice Fiscale e Partita IVA 01937060349 | Accedi
Privacy - Cookie policy